Anche le palestre e i centri sportivi delle scuole del Decimo Municipio saranno interessati dagli interventi di manutenzione ordinaria previsti da Roma Capitale. L’obiettivo è garantire, compatibilmente con le risorse assegnate, la conservazione, l’efficienza e la fruibilità degli impianti grazie al raggiungimento degli standard di sicurezza previsti. L’affidamento dei lavori sarà fatto attraverso l’indizione di una gara con procedura negoziata, senza previa pubblicazione del bando, con un invito ad offrire rivolto a 40 operatori economici che esercitano nella Regione Lazio. La spesa complessiva prevista per i plessi di tutto il Comune è pari a 520mila euro.