E’ finalmente in dirittura d’arrivo la “Palestra della Legalità” ad Ostia, iniziativa promossa e finanziata dall’istituzione pubblica di assistenza e beneficenza “Asilo Savoia” nell’ambito del programma “Talento e Tenacia” in accordo con il tribunale di Roma e la Regione. E proprio questa mattina il governatore Zingaretti ha effettuato un sopralluogo nella struttura di via dell’Idroscalo. Il presidente ha preso atto con soddisfazione dello stato avanzato dei lavori. Il cantiere chiuderà entro fine gennaio. Consentirà l’accesso gratuito a 100 ragazzi individuati dai servizi sociali del Decimo Municipio e prevederà agevolazioni in favore di persone anziane, famiglie numerose e studenti. Inoltre, ci sarà l’inserimento professionale di giovani atleti provenienti da territori svantaggiati già inseriti nel progetto “Talento e Tenacia”. “Un mezzo miracolo – ha dichiarato Nicola Zingaretti – un bene confiscato alle mafie tornerà a disposizione della cittadinanza. L’ingresso alla palestra sarà di un euro al giorno. Qui intorno verranno realizzati dei campi di calcetto per togliere al disagio I giovani del territorio e si sperimentera’ un modello utile a tutta italia. Contiamo di aprire entro l’estate e di organizzare un grande evento”.