Non ha piu’ un nome la spiaggia di Ostia riconsegnata all’amministrazione comunale di roma capitale dall’associazione antimafia ‘libera’. L’arenile del Lungomare Amerigo Vespucci e’ lasciato in stato di abbandono ed e’ privo di sicurezza per i bagnanti.