Sit in di Fratelli D’Italia del Decimo Municipio presso la rotonda di Ostia. I militanti si sono ritrovati sul lungomare lutazio catulo per protestare in merito ai ritardi nei lavori di riqualificazione dell’area, programmati per il mese di giugno e mai partiti. “Nonostante gli annunci dell’amministrazione, il biglietto da visita di Ostia non e’ stato restituito ai cittadini – hanno dichiarato in una nota congiunta il capogruppo di Fratelli D’Italia, Pietro Malara, e la consigliera Mariacristina Masi – l’estate sta finendo e I romani, quando arrivano al mare, sono costretti a trovarsi davanti una barriera di legno. Abbiamo piu’ volte interrogato e sollecitato la questione, – proseguono – ma il bando non sembra aver rispettato i tempi previsti… del cantiere non vi e’ traccia. Solleveremo nuovamente il problema in Municipio. Siamo stanchi dei proclami che non hanno seguito”. – concludono Malara e Masi.