Operazione Maverick. Stamattina i carabinieri hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip presso il Tribunale di Roma su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia nei confronti di 42 persone appartenenti ad una delle compagini criminali più strutturate e potenti sul litorale storicamente contrapposta, secondo gli inquirenti, a quella della famiglia Spada. Tra le ipotesi di reato l’associazione armata finalizzata al traffico di droga, estorsione, sequestro di persona. Sequestrati beni per due milioni di euro tra cui 4 appartamenti e 6 auto. Durante le indagini, condotte dai carabinieri del Gruppo di Ostia e coordinate dalla DDA di Roma, sono stati sequestrati complessivamente circa 150 chili di droga, 5 pistole e 2 fucili. Soddisfazione per l’operazione è stata espressa dal Ministro dell’Interno, Matteo Salvini.