L’ennesimo sgombero del mercatino abusivo in Via delle Sirene, ad Ostia, diviene materia da campagna elettorale, tra polemiche e proposte futuristiche.