Momenti di tensione ieri mattina in via Passeroni ad Ostia, sotto gli Uffici che ospitano i Servizi Sociali del X Municipio. In protesta i parenti di un bimbo di otto anni che, secondo quanto stabilito da un giudice, doveva essere consegnato dalla madre ai Servizi Sociali.