E’ di proprietà del principe Camillo Aldobrandini, ma fa anche parte della riserva naturale statale del litorale romano: ciò evidentemente crea un corto-circuito dai risvolti nefasti. Ruspe e motoseghe in azione nella pineta di Procoio, ad Ostia. Tra Via Mar Rosso e Viale dei Promontori e’ in corso un’opera di messa in sicurezza antincendio che non convince affatto i cittadini. L’operazione, dunque, viene contestata sia nel merito che nel metodo. Inoltre, nell’area di cantiere si possono fare anche rinvenimenti di questo tipo: fusti di sostanze chimiche nocive e corrosive, lasciati incustoditi sotto gli alberi.