Come previsto dal contratto di manutenzione triennale stipulato con la ditta “Oldan” sono ripresi i lavori di dragaggio alla foce del Canale dei Pescatori di Ostia. Sul molo sinistro sono stati posizionati il braccio meccanico e l’idrovora per prelevare la sabbia dall’alveo e riversarla direttamente sulla spiaggia dell’ex-stabilimento Med sul versante destro, invece, si possono ancora ammirare le gigantesche dune artificiali risultato degli interventi precedenti.