Sospiro di sollievo per i genitori dei circa 500 bambini che frequentano il plesso “Segurana” dell’Istituto Comprensivo “Mar dei Caraibi”, ad Ostia. Dopo mesi di battaglie, e’ stato rimosso il comignolo in eternit pericolante sul tetto della mensa, proprio sopra il cortile interno dove abitualmente si svolge la ricreazione. Lo scorso aprile, fece scalpore la protesta delle famiglie, che fecero entrare i piccoli a scuola con caschetto e mascherina per il fondato timore di ritrovarsi con lo stesso problema anche il prossimo anno scolastico.. A quanto pare, invece, la riunione operativa che si e’ tenuta qualche giorno piu’ tardi nell’ufficio tecnico del Decimo Municipio ha dato i suoi frutti. Gli esponenti del PD Giovanni Zannola e Leonardo Di Matteo, che per primi hanno sollevato il problema, pero’ non si fermano e annunciano: “Faremo presentare un’interrogazione alla presidente Di Pillo per sapere con esattezza se e quando la canna fumaria potra’ riprendere la sua piena funzionalita’ in sicurezza.”