Ci vorrà almeno un anno prima di veder partire i cantieri per il ripristino del manto stradale sulla Cristoforo Colombo. E’ emerso nel corso di una seduta congiunta delle commissioni capitoline lavori pubblici e ambiente, alla presenza dell’assessore Pinuccia Montanari. Su 924 pini dall’innesto con la Pontina fino ad Ostia, circa 200 presentano criticità legate al sollevamento dell’asfalto. Undici casi sono ritenuti molto gravi ed è probabile che gli alberi dovranno essere abbattuti. Per gli interventi sono stati stanziati quattro milioni e 700mila euro