Tagliano i rami degli alberi e lasciano le fronde a terra per settimane. Esattamente come accaduto in via Giordano all’Infernetto, lascia alquanto a desiderare il modus operandi della ditta che sta effettuando le potature in Via Capo Spartivento ad Ostia. A pagarne le spese sono soprattutto i commercianti della zona. Non è chiaro se si tratti della stessa impresa dell’Infernetto, ma è evidente che chi dovrebbe vigilare – ancora una volta i preposti uffici municipali – non segue affatto i cantieri in corso.