Novita’ per il Parco Clemente Riva di Ostia. La commissione trasparenza e garanzia del decimo municipio sta cercando di fare chiarezza sul rimpallo di responsabilita’ su chi deve occuparsi dell’area. “Stanno emergendo tutte le informazioni utili per restituire quel tratto di pineta alla cittadinanza, che da un gioiello del nostro territorio, si e’ trasformato in un luogo di degrado e bivacco” ha commentato la consigliera Mariacristina Masi. Il parco versa in uno stato di totale abbandono da quando, nell’aprile 2015, il comitato di quartiere Ostia Nord, in aperta contrapposizione con il Municipio, decise di non occuparsene piu’. La causa fu uno “scadimento della fiducia e del rapporto di collaborazione” con le strutture politico-amministrative. “Abbiamo appreso che il Municipio provvedera’ alla manutenzione – prosegue Masi – e’ un importante passo avanti. Sara’ aggiornata la commissione capitolina per avere tutte le carte riguardanti lo chalet e per poter predisporre quanto dovuto al fine di coinvolgere comitati e cittadini nella cura della zona. Faremo il possibile affinche’ questa estate i cittadini possano vivere quel tratto di pineta” conclude la consigliera.