Un attacco rivoluzionato e tante giovani promesse.
Così l’Ostiamare si presenta ai nastri di partenza del prossimo campionato. Gli obiettivi? Stupire e valorizzare i giovani.