“E’ veramente un’indecenza il giro di mendicanti e venditori di merce abusiva che si registra tutte le sere sul litorale”. A suonare il campanello d’allarme è l’associazione “Ostia Ristora” che chiede maggiori controlli. Le zone più “frequentate” dagli ambulanti sono quelle del Pontile e di Piazzale Magellano: “Sollecitiamo una presenza fissa di agenti che intervengano concretamente a difesa delle attività commerciali”, ha commentato il presidente Sergio Comandè che prosegue: “in queste settimane, del resto, il quartiere ha fatto registrare un importante incremento delle presenze. Il litorale sta tornando al centro delle attenzioni dei romani e dei turisti. Anche in quest’ottica – conclude l’associazione Ostia Ristora – si rende necessaria una forte presenza delle forze dell’ordine per combattere il dilagante fenomeno delle bancarelle abusive”.