L’associazione “Sportello del cittadino di Ostiadenuncia la presenza dell’ennesima discarica a cielo aperto in Via degli Atlantici. Il presidente Riccardo Marinelli e gli esponenti del gruppo hanno effettuato un sopralluogo per verificare personalmente lo stato di degrado e abbandono in cui versa l’area. “Nelle immediate vicinanze c’e’ Tor San Michele, ma e’ avvolta da montagne di rifiuti – spiega Marinelli – se la Torre venisse riaperta al pubblico potrebbe essere una meta importante da visitare per i turisti che si recano ad Ostia. Ci siamo subito attivati per chiedere la bonifica dellla zona e lo sfalcio dell’erba. Il capogruppo di Fratelli d’Italia in Campidoglio Andrea De Priamo, infatti, ha presentato un’interrogazione alla sindaca di Roma Virginia Raggi affinche’ venga ripristinato il giusto decoro in Via degli Atlantici” – ha concluso Marinelli. Effettivamente gli incivli hanno scaricato a terra di tutto: sedie, potature degli alberi, vecchi televisori e sacchi neri stracolmi di immondizia indifferenziata.