La scorsa settimana aveva fatto scalpore ad Ostia il caso della “panchina rubata” in via delle Baleniere. Ce ne eravamo occupati con un servizio, in cui i cittadini si mostravano sbigottiti. L’amministazione locale pero’ si e’ messa subito al lavoro per risolvere il problema e la “seduta” è stata sostituita. Sull’argomento è intervenuta la presidente del Decimo Municipio Giuliana Di Pillo che ha dichiarato: “Abbiamo installato molte panchine in tutto il territorio, andando incontro ai desideri dei residenti che le avevano richieste. Ringrazio l’assessore Ieva, I consiglieri capitolini Ferrara e Angelucci che, con l’aiuto degli operatori del nostro servizio giardini, ne hanno rigenerata una. Non ci fermiamo di fronte a chi fa danno alla collettività”, ha concluso Di Pillo. “Questa amministrazione – le fa eco l’assessore all’Ambiente Alessandro Ieva – ha installato centinaia di nuove sedute in tutto il territorio. Nonostante gli sforzi, purtroppo, ci si scontra anche con I ladri che le rubano o con in vandali che si divertono a danneggiarle. Noi – termina ieva – non gliela diamo vinta”. Infine, duro il consigliere Paolo Ferrara: “Noi abbiamo risolto uno dei problemi, l’altro scomparirà quando finirete in manette”, sono state le sue parole riferite agli autori del furto.