Non sono soltanto le facciate esterne a cadere letteralmente a pezzi. Come spesso accade, ciò che si nasconde all’interno è anche peggio. Per lo stato in cui vengono tenute, le palazzine comunali di Viale Vasco De Gama ad Ostia sono un insulto alla dignità umana. Così c’e’ chi – nonostante continui a pagare regolarmente l’affitto – si vede costretto a chiedere ospitalità ai parenti più prossimi. Alcuni inquilini a proprie spese hanno provveduto all’impermeabilizzazione dei terrazzi condominiali ed hanno fatto installare anche delle soglie di marmo per non consentire all’acqua di penetrare nella cabina dell’ascensore e di raggiungere le rampe delle scale. Ora si attendono le prime piogge per testare la tenuta di questi interventi tampone fai-da-te.