Da tre anni e’ parzialmente crollato il solaio e le infiltrazioni d’acqua continuano a fare il loro lavoro. Situazione al limite nelle palazzine comunali di Via Antonio Forni, ad Ostia.