Torna a bruciare la riserva naturale statale del litorale romano. Questa volta diversi focolai sono divampati all’interno della pineta di Procoio, nei pressi di un circolo sportivo di Viale dei Promontori, ad Ostia. A dare l’allarme sono stati alcuni cittadini che stavano passeggiando nel polmone verde. A prendere fuoco sono stati numerosi rami secchi accatastati a terra. Sul posto sono intervenuti I pompieri che hanno lavorato duramente per domare I roghi. Non si tratta, purtroppo, di un episodio isolato. Nei giorni scorsi altri due incendi hanno avvolto la vegetazione. “Uno vicino alla torre di tumuleti nella pineta di castelfusano, l’altro sempre in viale dei promontori – ha spiegato giorgio leone presidente del corpo volontario soccorso a cavallo – le operazioni sono state ostacolate dai tronchi e dai rami accatastati da mesi al suolo. Gli incendi, infatti, sono stati domati quando ormai avevano preso fuoco le chiome dei fittissimi pini, a non molta distanza dalle abitazioni”.