Tutto il campionario del degrado urbano in un solo luogo: è allarmante quanto accade in Via della Tortuga ad Ostia. Questa stradina che corre dietro alle palazzine Ater è piena di problemi, a cominciare dalla presenza di un folto canneto popolato da senzatetto che è stato sgomberato più volte negli anni, ma senza risultati apprezzabili e duraturi. I marciapiedi sono impraticabili anche per andare a gettare l’immondizia e mezza strada è al buio ormai da mesi. I cassonetti bruciati non sono stati sostituiti e, in mancanza di alternative, c’e’ chi continua a buttarci dentro i rifiuti. Per concludere, da tempo immemore sono posteggiate tre roulotte e in una di queste opererebbe una prostituta, secondo quanto riferiscono gli abitanti della zona.