Siamo tornati a parlare con i commercianti della Stazione Stella Polare di Ostia. Alcuni di loro non sono affatto d’accordo sulle preoccupazioni espresse nel corso delle recenti manifestazioni organizzate dalla Lega in zona. Molti residenti dicono che la situazione è persino migliorata rispetto a quando alcuni anni fa il giardino della piazza era un ritrovo di stranieri e ubriachi, cosa che da quando nella piazza è stato predisposto il presidio di militari e carabinieri non succede più. In questa zona si ha dunque l’impressione che molti cittadini non abbiano gradito l’allarmismo montato dopo le aggressioni di Jo Cappuccio. In molti dicono di avere fiducia nelle forze dell’ordine e di dormire sonni tutto sommato tranquilli.