Tragedia sfiorata all’ex Airport Palace Hotel di Viale dei Romagnoli, ad Ostia. Il fuoco e’ divampato all’interno di una stanza al primo piano della struttura ormai dismessa e occupata abusivamente da alcuni senzatetto. Fortunatamente, pero’, e’ rimasto circoscritto, senza invadere gli altri ambienti. Sul posto sono immediatamente intervenuti i pompieri che hanno lavorato duramente per spegnere le fiamme e mettere in sicurezza l’intera zona. Non si registrano feriti e intossicati, le cause, al momento, restano imprecisate. I Carabinieri comunque si stanno occupando delle indagini. Il rogo non ha interessato le vicine abitazioni e le attivita’ commerciali. Ricordiamo che la struttura alberghiera ha chiuso i battenti nel 2013 e da allora e’ in totale stato di abbandono diventando un ritrovo per le persone piu’ sfortunate che non hanno un tetto sopra la testa.