In attesa dei lavori di recupero annunciati, l’Ex-Gil di Ostia torna ad essere un ricovero per senzatetto. Ignoti hanno rimosso i sigilli e smurato una porta.