In occasione della festa dell’Immacolata Concezione, questa mattina, la Madonnina del borghetto dei Pescatori è stata riposizionata nella sua nicchia, di fronte al canale ed alle barche. La statua è tornata dopo un restauro di oltre un mese. Tanti i pescatori ed i residenti del borghetto che hanno partecipato prima alla messa e poi alla processione, tra i presenti anche l’Assessore municipale al Bilancio Paola Zanichelli. “E’ una gioia condividere questi momenti di tradizione e spiritualità – ha dichiarato l’assessore – il sentimento popolare in questo borgo è molto forte ed è stato un piacere essere presente in questa giornata. Il restauro della Madonnina è stato effettuato grazie al contributo dell’Associazione Nazionale Carabinieri