Fino allo scorso anno era un nido comunale regolarmente in attività’, pur se con problemi di infiltrazioni che di frequente ne compromettevano l’agibilità’.  Ora “Cavalluccio marino” – in via Luigi Borsari, ad ostia – è uno dei tanti edifici pubblici abbandonati del decimo municipio. I bambini sono stati “temporaneamente” trasferiti nella nuova struttura di via del Sagittario, inaugurata a settembre, e nessuno ha più’ fatto menzione della scuola dismessa.