I riscaldamenti sono stati azionati solo da pochi giorni e comunque funzionano a mezzo servizio. Dopo via Umberto Cagni, ancora problemi per le palazzine comunali di Ostia Ponente, stavolta in via Guido Vincon. A dir poco perplesso uno dei tecnici che fino a qualche anno fa si occupava della manutenzione delle caldaie di queste palazzine. Per le case ex-Armellini che cadono letteralmente a pezzi a causa della mancanza di manutenzione forse il Campidoglio può addossare la colpa alla proprietà, ma di certo è più difficile scaricare la responsabilità quando si parla di case comunali. Anche in questo caso, probabilmente, si chiameranno in causa le amministrazioni precedenti. Come accade ormai da due anni e mezzo.