Gli inquilini delle case comunali di Via Cagni ad Ostia da un mese sono senza riscaldamento, una situazione che sta diventando insostenibile soprattutto per anziani e bambini. Non mancano le proteste per la mancanza del servizio. Oltre al problema dei termosifoni è da segnalare anche quello relativo ai garage pericolanti. Nelle settimane scorse sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno transennato l’area.