Buche, transenne, cornicioni che cadono: a Ostia Ponente l’estate tra difficoltà e serrande abbassate. In Piazza Gasparri molti sono I cittadini che si lamentano delle saracinesche abbassate e la rabbia per questa ennesima estate di semideserto e disagi si avverte specialmente fra i residenti. Tra malumori e amarezze di un’estate veramente complicata c’è spazio anche per qualche riflessione che non riguarda solo Ostia. Fra i tanti argomenti spiccano i suggerimenti di alcuni commercianti. Chiedono all’amministrazione comunale di utilizzare i locali sequestrati, magari per iniziative di rilancio economico e produttivo del quartiere.