Sembra senza soluzione il problema della viabilità davanti la scuola primaria di Via Orioli ad Ostia Antica. All’ora di entrata e di uscita dei bambini, I residenti sono imprigionati dentro casa. La via, infatti, è stretta e molti genitori parcheggiano proprio davanti il plesso per prendere o lasciare I loro figli, impedendo quindi il passaggio dei residenti. Ora che sono stati messi I cartelli di divieto di sosta, la situazione non è cambiata: gli automobilisti se ne infischiano, forti del fatto che I controlli dei vigili urbani sono inesistenti. Intanto, le famiglie della zona vivono imprigionate dentro casa. Soprattutto una, che ha una ragazza disabile. Noi abbiamo provato a parlare con la preside della scuola, ma purtroppo non ha potuto riceverci. E’ evidente che il problema sta creando disagi pesantissimi. Paradossalmente, la costruzione di una nuova scuola rischia di tramutarsi in un incubo per I residenti che ci vivono accanto. Sarebbe quindi opportuno mettere in campo I vigili per risolvere una volta questa situazione.