Un camion Iveco intorno alle 16 di ieri pomeriggio e’ rimasto incastrato sotto al ponticello della Roma-Lido tra Via del Fosso di Dragoncello porta e Via Ostiense, all’altezza di stagni di Ostia Antica. Se l’è vista brutta il conducente – un italiano di 36 anni – che non deve essersi reso conto delle misure del mezzo e nel tentativo di passare, ha seriamente danneggiato il maxi-furgone. Il cassone, infatti, si e’ completamente staccato dall’abitacolo. L’urto non ha intaccato la stabilita’ del ponte. Ripercussioni – ovviamente – sono state registrate alla viabilita’. Sul posto e’ giunta la polizia locale del ‘Decimo Gruppo Mare‘ che ha regolato il traffico fino a quando il mezzo incidentato non e’ stato rimosso, diverse ore piu’ tardi. Fortunatamente il 36enne alla guida del veicolo non e’ rimasto ferito: per lui solo un grosso spavento. Non si e’ reso necessario, infatti, l’intervento degli operatori del 118.