Il litorale piange Roberto Ribeca, ex presidente della Tredicesima Circoscrizione. Ieri sera intorno alle 23 stava percorrendo la via ostiense su una fiat punto quando un furgone, Fiat Ducato, guidato da un romeno lo ha travolto. L’ex amministratore, 72 anni, è stato trasportato in codice rosso all’ospedale grassi ma non c’è stato niente da fare. Ribeca è deceduto poco dopo. Una morte che ha lasciato sconcerto e dolore nella società civile come nel mondo politico di Ostia. “Roberto era una persona speciale per me: un collega e un amico” afferma il presidente del Decimo Municipio Giuliana Di Pillo. Al cordoglio si unisce anche il sindaco di Fiumicino Esterino Montino che afferma: “Un amico e un compagno da lunghissima data. E’ stato un politico e un amministratore appassionato e onesto”. Ribeca aveva militato nel vecchio partito comunista italiano ma e’ sempre stato stimato trasversalmente da sinistra a destra. Quanto alla dinamica dell’incidente: il romeno che era alla guida del furgone è risultato positivo all’alcol test ed è stato denunciato per omicidio stradale.