La recinzione intorno agli scavi di Ostia Antica ormai sembra diventata una calamita per gli incivili. Una pessima consuetudine richiama qui, lungo la recinzione dell’ex Colonia Romana, decine di sporcaccioni provenienti un po’ da ogni parte del Municipio. A poco sembrano contare le numerose bonifiche, fatte con soldi pubblici, a cui è stata costretta l’Ama. Puntuali, a cadenza periodica, tornano e sporcano. Con gravi rischi anche dal punto di vista ambientale. Uno spettacolo con posto d’onore per I bus turistici che davanti a questa recinzione sono costretti a transitare regolarmente. A discapito del ricordo che di questo incantevole sito, molti di loro riporteranno a casa