Tre perdite in due anni e mezzo: è impressionante la frequenza con la quale si verificano guasti nella rete idrica di Via della Corazzata ad Ostia. Come già accaduto nell’aprile del 2016 e nel mese di luglio dello scorso anno, da oltre due settimane un copioso getto d’acqua sta allagando la strada per quasi cinquanta metri. Rispetto ai precedenti episodi, che riguardavano il versante delle attività commerciali, stavolta la fuoriuscita parte dai giardini condominiali delle palazzine Ater per poi riversarsi praticamente ovunque. Il marciapiede è scivoloso e mette a rischio I passanti che vi transitano; mentre gli autobus dell’Atac sono costretti a fermarsi diversi metri più avanti per agevolare la salita e la discesa dei passeggeri, visto che la fermata è divenuta impraticabile. Ovviamente, I residenti hanno segnalato la situazione sia all’Ater che all’Acea, ma al momento sul posto non è stato effettuato nemmeno un sopralluogo.