Sono arrivate a una svolta le indagini sull’omicidio di Maria Tanina Momilia, la donna trovata cadavere in un canale a Fiumicino zona Isola Sacra.
Il personal trainer della vittima – Andrea De Filippis si è recato dai carabinieri in compagnia del suo avvocato per costituirsi.
“Il mio assistito è pronto a prendersi le sue responsabilità’” – ha dichiarato il legale.
Intanto, alcune associazioni di Fiumicino hanno organizzato una raccolta fondi per aiutare la famiglia della vittima a sostenere le spese del funerale.
 
Omicidio Fiumicino