Proseguono le iniziative “Plastic Free” del Decimo Municipio. Dopo il regalo delle borracce riusabili agli alunni degli istituti Toscanelli e Pallotti di Ostia, l’amministrazione lidense ha consegnato alle associazioni dei pescatori del borghetto uno scarrabile per il recupero della plastica in mare, due vagliatrici per la rimozione delle microplastiche dalle spiagge e 59 contenitori per la raccolta differenziata, che saranno installati sul lungomare. “I pescatori svolgono un ruolo importante per la tutela del nostro ambiente marino – ha dichiarato l’assessore Alessandro Ieva – con l’approvazione della legge Salvamare e con I mezzi che gli abbiamo messo a disposizione finalmente potranno fornire il loro fondamentale contributo”. “Abbiamo potuto realizzare questi progetti grazie ai finanziamenti della regione per I comuni tirrenici. – ha aggiunto la presidente Giuliana di Pillo – è un esempio di sinergia perchè tutti insieme siamo una grande forza”.