Questa mattina l’ennesima buca è stata transennata in via delle Triremi, all’altezza del numero civico 10. L’asfalto è sprofondato e per salvaguardare l’incolumità degli automobilisti, invece di ricorrere a una seria riparazione, si trovano soluzioni di emergenza decisamente inutili, come, appunto, delimitare la voragine. Gli abitanti della zona già prevedono il peggio e temono che le operazioni di ripristino non inizieranno in tempi celeri.