Niente botti

L’amministrazione di Cerveteri lancia un appello alla cittadinanza. “Da diversi anni – ha spiegato il sindaco Pascucci – nel nostro comune vige un’ordinanza che regola l’utilizzo dei fuochi artificiali. Petardi e mortaretti, infatti, non dovrebbero essere sparati negli spazi pubblici se non nel periodo dei festeggiamenti dell’ultimo giorno dell’anno, dalle 22 all’una di notte. Il motivo è semplice: gli animali sono terribilmente spaventati dai rumori forti. Sarebbe un gesto di rispetto evitare del tutto o limitare al massimo lo scoppio di petardi e simili”.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *