Minacce telefoniche

Sono iniziati gli sgomberi degli inquilini che occupano abusivamente le case popolari di Largo Livatino, Via Sorrento e Viale America, a Ladispoli. Dopo i primi allontanamenti pero’, intimidazioni anonime hanno raggiunto il consigliere comunale marco fiorenza che, insieme all’assessore alle politiche sociali Lucia Cordeschi, coordina le operazioni. “Sia chiaro – spiega Fiorenza – non saranno le minacce a bloccare l’opera di ripristino della legalita’. Rispondiamo con l’intensificazione dei controlli”.

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *