La chiusura di numerosi banchi del mercato coperto di Fiumicino rischia di rendere vani i tentativi di rilancio da parte degli operatori commerciali rimasti e dell’associazione che lo gestisce. L’amministrazione comunale si è dischiarata disponibile a fornire informazioni agli operatori che ne hanno necessità.