Il primo matrimonio sulla Spiaggia degli Sposi davanti all’ex Colonia Vittorio Emanuele Terzo è stato celebrato ieri tra I consiglieri del Pd del Decimo Municipio Athos De Luca e Margherita Weylam. Ovviamente è stata solo una provocazione. Durante il consiglio del Decimo Municio di ieri il consigliere Andrea Bozzi ha presentato una mozione che impegna la presidente Di Pillo ad intervenire per superare gli ostacoli che impediscono di dare attuazione alla delibera capitolina del 2017 la stessa che stabiliva di istituire luoghi alternativi per celebrare matrimoni in spiaggia, puntando soprattutto su Ostia. “Eravamo in piena campagna elettorale – ha dichiarato Bozzi – la Sindaca Raggi e la Di Pillo annunciavano questa grande novità, ma da allora nessun matrimonio è stato celebrato e la spiaggia destinata a tale iniziativa è abbandonata”. Ed effettivamente basta guardarsi intorno per capire che al momento nessuno la sceglierebbe come location per il proprio matrimonio. E non sono da meno neanche le altre spiegge libere.