Marina di Cerveteri al buio sul Lungomare dei Navigatori Etruschi, un tratto di strada che costeggia le spiagge che è solito vedere chi pratica jogging. Ma come il sole cala, all’imbrunire, diventa una cattedrale nel deserto. Lo denunciano i residenti della popolosa frazione che sui social tra malumori e ironia stanno invitando l’Amministrazione di Cerveteri ad occuparsi anche dei tanti problemi che assillano i servizi pubblici come rete viaria, arredo urbano idrico e soprattutto pubblica illuminazione. I cittadini stanno ricordando che varie vie della frazione sono al buio ormai da tempo e che devono muoversi nell’oscurità nelle ore serali, che la sicurezza è potenzialmente a rischio a causa delle strade avvolte nelle tenebre. Il problema dell’illuminazione nella zona della marina da anni non si riesce a risolvere, è un rimbalzo di responsabilità tra Comune di Cerveteri e Ostilia.