Il comitato “MareXTutti” ha lanciato la campagna “Mare quattro stagioni”. L’intento è quello di denunciare Roma Capitale per la mancata emanazione dell’ordinanza relativa alla stagione invernale che sarebbe dovuta entrare in vigore da oggi – lunedì primo ottobre. “Tutto ciò penalizza i romani e i turisti – che anche nei mesi freddi vorrebbero godersi Ostia – e ovviamente l’economia” – dicono dal comitato – “In questo periodo infatti il litorale rinuncia alla sua principale attrazione e si trasforma in un vero e proprio deserto”.