Le spiagge libere sono ormai in condizioni disastrose. Da Levante a Ponente passando per il Centro, dove non c’è un gestore ci sono spesso rifiuti o pericoli. Intanto l’amministrazione municipale nei giorni scorsi ha dato il via alla demolizione dell’ex Happy Surf lasciando molte perplessità su quello che sarà il destino di queste spiagge per la prossima estate. Tra mare d’inverno e progetti estivi, rimane il baratro di un arenile – quello del litorale romano – sempre più spesso ricettacolo di rifiuti e brutto biglietto da visita turistico.