Dopo la forte ondata di maltempo il Sindaco di Ladispoli Alessandro Grando ha tirato le somme, tracciando un bilancio dei danni. “Finalmente il peggio sembra essere passato” – ha affermato – “I venti di burrasca hanno causato molti danni, sia al patrimonio pubblico sia a quello privato con alberi, lampioni e impianti pubblicitari abbattuti dalle forti raffiche”. Sullo stesso argomento arriva anche un appello di Federbalneari Litorale Nord che chiede un incontro urgente con il governatore Zingaretti. L’intento è lavorare al fine di non compromettere il futuro del turismo balneare regionale anche alla luce delle difficoltà in arrivo con l’inverno ormai alle porte.