Oltre 300 famiglie, rappresentanti delle istituzioni e personaggi del mondo dello sport hanno preso parte all’iniziativa “Il villaggio delle emozioni: l’incanto del Natale” organizzata dall’associazione “Il mago di Oz” presso la sede di Via Pascucci all’Infernetto con l’obiettivo di raccogliere fondi per il progetto “A scuola di emozioni”. Ricordiamo che l’associazione si occupa della cura e del trattamento delle principali problematiche dell’età evolutiva. “L’evento – ha dichiarato la responsabile Laura Feci – è nato per sensibilizzare la cittadinanza rispetto all’importanza di introdurre negli istituti l’educazione ai sentimenti, coltivando nei bambini l’intelligenza emotiva, ovvero la capacità di regolare le proprie reazioni, di identificare ciò che si prova e saperlo esprimere in modo appropriato senza ferire l’altro”. Per dare maggiore forza al messaggio e sostenere concretamente la campagna, le esponenti de “Il mago di Oz” hanno anche coinvolto personaggi noti come il calciatore della roma Alessandro Florenzi che per l’occasione ha donato la sua maglia. Ma non sono mancate anche altre iniziative come il calendario solidale 2019.