Dopo gli sversamenti di liquami a Maccarese e Fregene, che hanno portato alla chiusura temporanea dell’oasi del wwf, i residenti chiedono la bonifica della zona ed un potenziamento del depuratore.