Telecamere di videosorveglianza installate a Roma, ma anche a Dragona e in via dell’Acqua Rossa ad Ostia nella riserva del litorale romano. L’annuncio arriva direttamente da Paolo Ferrara, consigliere comunale in Campidoglio. “Non si scherza più – dichiara in un video pubblicato sulla sua pagina Facebook – scovare chi commette reati ambientali mi dà un senso di correttezza e soddisfazione. Sappiamo che gli incivili nella capitale rappresentano la minoranza della minoranza, ma creano comunque danni. noi stiamo risolvendo questi problemi per rendere la città più bella e pulita. il grande lavoro fatto in questi ultimi anni comincia a dare i suoi frutti – prosegue Ferrara – stiamo attivando questi impianti per contrastare l’abbandono dei rifiuti e denunciare, cogliendoli sul fato, quelli che non rispettano il territorio. dobbiamo continuare su questa direzione – conclude– è un passo importante per la tutela ambientale e per il contrasto all’incuria”.