‘Questa stazione e’ terra di nessuno’. E’ lo sfogo del titolare di una tabaccheria devastata a lido centro per la seconda volta in quattro giorni.