Una mappa del reticolo idrografico regionale. E’ l’obiettivo dell’Associazione Bonifiche Irrigazioni Lazio, che ha promosso un tavolo tecnico con la partecipazione dei rappresentanti di tutti i consorzi di bonifica. Sara’ una cartografia digitalizzata, interattiva e consultabile online che racchiuderà fiumi, fossi, canali e corsi d’acqua del territorio. “Avremo uno strumento prezioso fondamentale per il monitoraggio, la cura e le operazioni di manutenzione del nostro reticolo. Servirà del tempo per uniformare in un solo documento dal primo all’ultimo dei fossati”, ha dichiarato la presidente regionale dell’associazione Luciana Selmi. “Ciascun interessato – aggiunge il direttore Andrea Renna – potrà seguire in diretta e avere aggiornamenti, ad esempio, sulla tipologia di avanzamento di ogni intervento. Potremo perfezionare il livello della operatività delle nostre strutture nei casi di emergenze e calamita’. I consorzi stessi – conclude Renna – potranno scambiarsi informazioni in tempo reale e I cittadini avranno il modo di conoscere la mole dei nostri lavori, come spendiamo i soldi della contribuenza e l’importanza delle nostre attività’ nella prevenzione del rischio idrogeologico”.